Trattamento dati

Home / Trattamento dati

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART.13 DEL d.lgs. N. 196 DEL 30 GIUGNO 2003
Ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”), si informano visitatori che l’accesso e la consultazione del sito potrebbe comportare, su alcune pagine e/o in alcune form, la registrazione automatica del dominio internet e protocollo IP, tipo di browser e sistema operativo del computer utilizzato, data, ora e permanenza nel sito, pagine visitate, eventuale motore di ricerca dal quale si è entrati nel sito. Detti dati non possono in alcun modo identificare l’utente. Le informazioni raccolte automaticamente possono essere utilizzate in caso di sospetto utilizzo in violazione alla legge vigente, per fini statistici, per migliorare la navigazione e i contenuti del sito. Per i dati personali e/o aziendali che l’utente inserisce nelle Form eventualmente presenti sul sito autorizzandone il trattamento ai sensi della Legge 196/2003, vengono tutelati da ENBIC e utilizzati per il servizio richiesto, per rispondere ai quesiti dell’utente, per fornire le informazioni richieste, per l’invio di newsletter, per contattare l’utente in merito ai servizi forniti o per eventuali promozioni e/o offerte di servizi.

1. FINALITA’ DEL TRATTAMENTO
I trattamenti che si intendono effettuare sui dati da Lei forniti hanno le seguenti finalità:
registrare la sua adesione ai servizi proposti, esecuzione dei servizi da Lei eventualmente richiesti, eventuali finalità amministrativo-contabili necessarie per legge; invio newsletter e di comunicazioni in genere.

2. MODALITA’ DEL TRATTAMENTO
Il trattamento avverrà mediante strumenti manuali, informatici e telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità per cui sono stati raccolti e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi e nel rispetto dell’art. 11 comma 1 del d.lgs. n 196 del 30 giugno 2003.

3. CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE MANCATO ASSENSO
Il conferimento dei dati è obbligatorio, l’eventuale rifiuto di fornire tali dati per le finalità sopra descritte, comporterà la mancata o parziale esecuzione del servizio richiesto.

4. AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE
I dati personali potranno venire a conoscenza degli incaricati del trattamento, potranno anche essere oggetto di diffusione, potrebbero essere inoltre comunicati a strutture di assistenza, connesse all’Ente Bilaterale e diffuse in tutto il territorio nazionale, nonché a studi professionali o aziende, nonché dell’adempimento degli obblighi normativi e fiscali ad essa connessi. Saranno inoltre comunicati alle Aziende alle quali le Società decideranno di dare in gestione i servizi e le comunicazioni, fermo restando il divieto relativo ai dati idonei a rivelare lo stato di salute, di cui all’art.26, comma 5 del D.lgs. 196/2003.

5. ESTREMI IDENTIFICATIVI DEL TITOLARE, DEL RESPONSABILE E DEL RAPPRESENTANTE DEL TITOLARE NEL TERRITORIO DELLO STATO
Il titolare e responsabile del trattamento è ENBIC con sede in Via Cristoforo Colombo, 115 – 00147 Roma (RM). Allo stesso dovranno essere inoltrate le comunicazioni di cui all’art. 7 del D.Lgs. 196/03 a mezzo lettera raccomandata o telefax al n. 06.88816384. Per maggior chiarezza, specifichiamo che per cancellarvi dai servizi richiesti e/o per revocare il trattamento dati (oltre che con le modalità specificate nelle comunicazioni che vi arriveranno con i singoli servizi ai quali avete eventualmente aderito) potete farlo inviando un fax allo 06.51530536, citando gli elementi essenziali per rintracciare il vostro nominativo, quindi in questo caso specifico, almeno il proprio indirizzo e-mail. Laddove non foste in grado di esercitare tale diritto via fax, potete farlo anche via e-mail a info@enbic.it o via posta.

6. DIRITTI DELL’INTERESSATO
In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art.7 del D.Lgs.196/2003, che per Sua comodità riproduciamo integralmente:
Decreto Legislativo n.196/2003
Art. 7 – Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a)l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non e necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

7. FORO COMPETENTE
Per ogni eventuale lite che insorgesse, tra l’utente ed il titolare del trattamento o altri soggetti che hanno collaborato, collaborano o collaboreranno con il titolare, l’utente accetta la giurisdizione dello Stato Italiano e, in ogni caso, l’applicazione della legge italiana indipendentemente dal proprio domicilio o dalla propria sede. Il foro competente è quello di Roma. Per eventuali chiarimenti in merito potete scrivere a
info@enbic.it.