Sul distacco decide la corte UE

La Cassazione rimanda all’organo comunitario la decisione sul prestito del personale.

Emersi rilievi sulla disciplina Iva applicata all’istituto.

Con l’ordinanza della Corte suprema di cassazione n. 2385/2019, la disciplina Iva italiana in materia di prestito del personale (es. distacco del personale, somministrazione di lavoro) è attualmente al vaglio della Corte di giustizia europea…

Leggi l’articolo completo, cliccando sul pulsante qui sotto.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Articoli Recenti